Categorie di scorreggie

LA PUZZETTA

Gli scienziati meteorologi di tutto il mondo hanno ritenuto opportuno
pubblicare la scala dei valori di un'insolita manifestazione meteo a
carattere ventoso.

1. MATILDA: Generalmente si sviluppa sotto sforzo, esce velocemente
ma brevemente. Il suo odore è anonimo.

2. EOLINA: Rumore cupo e basso, fa presagire uno scombussolamento
intestinale. E' l'anticamera della TRISTANA.

3. TRISTANA: Si manifesta per lo più dopo qualche ora dai pasti.
Assenza di rumore, spesso è accompagnata da un gorgoglio intestinale.
L'odore è acre e rispecchia il menu del pasto consumato.

4. GT: Gli esperti sono convinti che si tratti della sindrome del
finestrino chiuso. Si manifesta soltanto in auto. E' silenziosissima,
calda e grassa. Di solito accompagnata dalla frase "viene da fuori".

5. GT2: Variante della GT. Una volta aperto il finestrino non esce,
rimane incollata alla tappezzeria dell'auto.

6. CASPER: E' sicuramente la più apprezzata. Si manifesta nell'intimità
delle proprie lenzuola. Chiunque è tentato di annusarla a fondo.
Purtroppo, spesso capita di non poterla condividere con qualcuno,
oppure che non venga sufficientemente apprezzata.

7. UPANDDOWN: La più difficile da gestire: trattasi di rimescolamento
tra materia solida e gassosa. L'arte sta nel "tagliarla" prima che
si trasformi in una DRESSED, con un esercizio pubo-cogigeo
estremamente difficile: bisogna comprimere e rilasciare gradatamente
le natiche. Si può effettuare questa operazione anche tre o quattro
volte prima che sia completamente esaurita.

8. DRESSED: Un tempo volgarmente chiamata "VESTITA", la DRESSED,
nuova versione della release precedente, unisce il disagio della
VESTITA con la potenza della GT2.

9. JOKE: è la più temuta dagli sciatori; potrebbe essere confusa con
la DRESSED ma non lo è. Il fastidio che si avverte è soltanto sudore
in mezzo alle natiche. Una volta controllato il contenuto delle
mutande ci si accorge che nulla è successo.

10. SOUND RIP: Parte bassa e cupa, poi aumenta gradatamente il tono
fino ad arrivare ad una quinta superiore. Qualcuno la chiama TUNE-UP.

11. MARECHIARO: Tipica dei paesi mediterranei: si sviluppa
esclusivamente dopo enormi pasti a base di pesce. E' aspra, con un
aroma che ricorda il retro dei ristoranti di pesce ad agosto. Se il
soggetto ha assunto frutti di mare, il suo aroma diventa fortissimo.

12. ASPIRINA: Si manifesta dopo il terzo giorno di malattia e cura di
antibiotici: una via di mezzo tra una farmacia e il cesso dell'ospedale.

13. DOUBLE MAC: Inutile spiegarla, comunque parecchio saporita.

14. LOLITA: Esclusivamente femminile, non fa rumore ed ha un aroma
tutto particolare. Poi comunque bisogna dire che non puzza.

15. NEXUS-6: La più tecnologica. Ha un rumore metallico e continuo,
toni esclusivamente medi, durata media, odore anonimo.

16. STAMINA: Potente nell'odore e nel rumore. Toni bassi, medio bassi,
medi. Odore forte e corroborante.

17. MAGNUM: Scoppia improvvisamente. Forte e corto boato, odore medio.

18. DOPPIO MAGNUM: Come MAGNUM ma l'odore si intensifica.

19. JEROBOAM: Come MAGNUM ma il boato e' più lungo.

20. IMPERIAL: Come DOPPIO MAGNUM ma con boato più forte.

21. MATUSALEMME: Forte boato, odore medio-forte, calore medio.

22. SALMANAZAR: come MATUSALEMME ma con odore più consistente.

23. BALTHAZAR: E' la più potente delle precedenti. Si manifesta
soltanto in particolarissime occasioni come cenone di Natale oppure
dopo una forte occlusione intestinale.

24. NOBUCODANASAR: La più nobile, la più richiesta dagli estimatori.
Si verifica soltanto ogni 10 anni. E' in grado di coinvolgere un'area
estesissima, con la stessa intensità dell'epicentro. Non è rumorosa
ma lunghissima nella fuoriuscita (circa 30 secondi). Emana un calore
incredibile. Impossibile tagliarla o fermare il processo di
propagazione. Chi ha provato questa esperienza in gruppo può dirsi
fortunato.

25. TSUNAMI: La più potente. Si verifica soltanto una volta nella
vita. La sua potenza è devastante: riesce persino ad impregnare
l'ambiente in cui si è scatenata, per intere settimane. A differenza
della gemella NOBUCODANASAR, questa è estremamente rumorosa e copre
tutti i toni della scala udibile, nonché alcuni subtoni e ultrasuoni.


di: FUORIDITESTA Letta 7839 volte - Rimuovi Richiedi rimozione barzelletta

Altre barzellette
Babbo e bambino [ Varie ]
Per la strada c'è un bimbo che frigna disperato. -Poverino, o cos'hai fatto?-ni'hiede 'na donna tutta... (leggi)

9 figlioli... [ Varie ]
Una coppia di anziani coniugi sta festeggiando il loro 75° anniversario di matrimonio in un elegante... (leggi)

EINTEIN SULLA SPIAGGIA [ Varie ]
C'e' Einstein sulla spiaggia. Si fermano due tipe, lo guardano e dicono: che fisico! (leggi)

manganelli [ Sporche ]
Sapete come fa un uomo a far urlare una donna per altri 10 minuti dopo l'orgasmo....... si pulisce... (leggi)

Berci della moglie [ Sporche ]
Un uomo trova un amico e gli chiede: “Come e andata ieri sera con tua moglie?” e l’amico:... (leggi)

juventino al supermercato [ Sport ]
Uno Juventino in un supermercato compra la maglia di Nedved.. Va alla cassa paga ma mentre esce suona... (leggi)

Allenamento all'aperto [ Sport ]
La squadra che ha vinto il torneo di calcio dei matti va in trasferta all'estero per la finale. Sull'aereo,... (leggi)

IL CANE BRUTTISSIMO [ Varie ]
Una signora rimane vedova e per avere un po' di compagnia va in un negozio di animali e compra un piccolo... (leggi)

POLICE [ Carabinieri ]
Perche' la Polizia ha scritto sulla portiera delle loro auto: LUCIO DALLA ? Perche' i loro colleghi... (leggi)

il tic. [ Carabinieri ]
Due tizi parlavano in mezzo a una strada, quando uno dei due comincia a fare un tic con l'occhio... (leggi)

Moggi in Terra Santa [ Sport ]
Un tale va in vacanza in Terra Santa con la moglie e incontra Moggi Durante la vacanza Moggi muore! Si... (leggi)

L'omo che ha perso l'occhio [ Varie ]
Un poveraccio mezzo cèo sona a un uscio per chiedere elemosina e n’apre una donna. - Bongiorno,... (leggi)


Copyright 2005 TC&C S.r.l. - Pubblicita' | Contattaci | Inserisci barzelletta